Pugnali di carta

Vi propongo il cortometraggio “Pugnali di carta” di Marco Gallonardi, da me molto apprezzato. Si tratta di uno short film surreale che si interroga e ci interroga sul tema del sogno. Buona visione!

titolo originale Pugnali di carta
anno 2008
nazione Italia
durata 14’36”
regia Marco Giallonardi
soggetto Marco Giallonardi
sceneggiatura Marco Giallonardi
fotografia Marco Sgorbati
suono Sandro Ivessich – Piero Fancellu
musica originale Dario Salvagnini
montaggio Ilaria Fraioli
cast Michele Riondino, Alessandro Rugnone, Sergio Brenna

.



NOTE DI REGIA:

«La domanda insistente da cui siamo partiti è stata: chi c’è nel letto accanto a me? Il mio inconscio forse teme questa persona, forse io davvero ho paura che questa persona possa farmi del male. Nella realtà, se poi di realtà si può parlare, questa persona dorme, questa persona è del mio stesso sesso, questa persona è me stesso, probabilmente, e io non lo so ancora. Ma nella mia mente lui sa bene di essere me e anche qualcun altro, qualcuno che né io né lui conosciamo, che serve però a darmi la soluzione al dilemma in cui mi affliggo: mangia il tuo roastbeef, non ci pensare adesso, rilassati…

PUGNALI DI CARTA è una piccola scommessa, produttiva e narrativa allo stesso tempo. Non abbiamo voluto offrire una soluzione al rompicapo, solo mostrare un possibile rompicapo. Non voltatevi a cercare risposte, a chiedere una spiegazione a chi ha realizzato il film. La soluzione è intrinseca al mistero del film, alla forma stessa del film. Se vi emozionerà avremo vinto, se vi lascerà freddi e perplessi tenteremo la prossima volta. Se poi vorrete cercare di capire cos’è accaduto davvero e cosa è stato sognato, dove si colloca il confine tra sogno e realtà, beh… ognuno ha una sua teoria! Io ne ho una, ma non è l’unica. Non si tratta di una fuga dalla responsabilità autoriale, solo un metodo di lavoro. Ne possiamo discutere, ma ognuno di voi proverà qualcosa, capirà qualcosa, e sicuramente otterrà solo una parte di quello che nelle intenzioni è stato messo nel film. Provate a rivederlo: sono convinto che vi dirà qualcosa in più ogni volta, che ogni volta apparirà più esauriente, più efficace.
Tanto in ogni caso si tratta di PUGNALI DI CARTA, dolorosi per la mente ma inoffensivi per il corpo…»

NOTA: In questa sezione i commenti sono più che mai ben accetti! Dite la vostra!

Annunci

Info Il Cinema Bendato
Il Cinema Bendato cerca di sotto-porre l’attenzione su quel cinema che spesso viene messo da parte, che non riceve la giusta luce, che purtroppo non è facile da far raggiungere agli sguardi di un pubblico numeroso. Togliamogli le bende. Togliamoci le bende.

3 Responses to Pugnali di carta

  1. Pierrot Lunatico says:

    Ciao Ale..

    molto interessante questo shot film..davvero Pugnali di Carta!

    grazie per il consiglio e la visione

    [ ottima la nuova grafica ]

    • Pierrot Lunatico says:

      SHORT FILM chiedo venia per l’errore

      • Sì, l’ho trovato molto interessante anche io. Concede molti spunti di riflessione su un tema spesso trattato troppo superficialmente e banalmente. Ne sono rimasta molto entusiasta.

        Grazie a te per aver colto il consiglio e visionato il corto!

        [ Grazie! Sono in fase ristrutturazione salotto. :-D ]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: