Carnage

Speciale
68 Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

Concorso
Carnage, Roman Polanski

Un Polanski sprizzante, dinamico e tagliente in inquadrature e dialoghi. Divertentissimo!
I bravissimi Jodie FosterJohn C. Reilly, Kate Winslet  e il bravissimissimo Christoph Waltz (lo spietato cacciatore di ebrei di Bastardi senza gloria) sono i rispettivi genitori di due bambini che hanno fatto a botte. Precisiamo. Jodie Foster e John C. Reilly, Penelope e Michael, sono i genitori di un ragazzino di undici anni che è stato “sfigurato” da un suo compagno “armato” di un bastone. Precisiamo di nuovo, meglio togliere “armato”. Munito va bene? Vada per “munito”.
Beh, è così che inizia Carnage: con un incontro tra genitori per mitigare uno spiacevole incidente avvenuto nel parco tra i due ragazzini. Tra convenevoli, telefonate ed imprevisti, l’incontro sembrerà non terminare più. Ambientazione e sviluppo totalmente teatrale, Carnage, tratto dalla pièce teatrale “Le dieu du carnage” di Yasmina Reza, compie un lavoro di “svestizione” delle convenzioni di convivenza civile e sociale, eliminando lentamente una sovrastruttura dopo l’altra, per giungere alla pura essenza dell’essere umano, quella che segue le sole leggi dell’egoismo e dell’istinto. I quattro protagonisti subiranno a livello comportamentale una retrogressione evolutiva che conquista per la sua intelligenza realizzativa, per la sua verosimiglianza e per la sua comicità. In un tranquillo appartamento newyorkese succederà il peggio, dove la sola parola che detta legge è: CARNAGE.

Annunci

3 Responses to Carnage

  1. Pingback: Speciale Venezia68 « Il cinema bendato

  2. Alfredo says:

    Bello bello, ci è piaciuto!
    Il buon Polanski così si vendica anche dell’America!
    E alla fine siamo tutti a massacrarci a vicenda, ancora.

  3. Pierrot [Noa] says:

    oh ecco ciò non me l’aspettavo…calcolando che i tuoi 8 sono molto ben ponderati…

    “Ambientazione e sviluppo totalmente teatrale” : direi evvai!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: